Anno Rotariano 2015-2016. Programmi e riflessione del presidente.


Intervento alla riunione per il passaggio delle consegne, dal Ezio Zanotto a Valentina Bausano.

Buona sera a tutti

Innanzi tutto vorrei ringraziare i membri del mio club per la fiducia riposta e assicurare il mio impegno in questo anno rotariano .

Confido nella collaborazione di tutti i soci nel raggiungimento degli obiettivi che ci porremo

e nel portare avanti le iniziative che organizzeremo .

Vorrei porre l’attenzione sulla condivisione che per me è fondamentale per far sì che tutti si sentano appartenenti alla vita del club e per questo tutti quanti dovranno essere informati delle attività e delle decisioni che verranno prese nel corso del mio mandato.

Spero che questo possa far sì che ogni socio partecipi con piacere alle iniziative che verranno proposte

Infatti , penso che la vita associativa rotariana si basi sul capitale umano che i soci rappresentano.

E’ questo che permette ad un club di raggiungere gli scopi del servire, lavorando insieme

attraverso i service nella loro duplice veste: sia che siano volti alla raccolta fondi sia che siano organizzati in prima persona .

Inoltre penso che sia anche importante far conoscere quanto il Club realizza attraverso un potenziamento della comunicazione verso l’esterno.

Quest’anno avremo di nuovo un Rotaract, a cui vogliamo stare vicini sostenendoli e coinvolgendoli nelle iniziative che verranno messe in campo.

E nel mio anno è proprio verso giovani e alla scuola che vorrei porre una particolare attenzione in quanto sono l’elemento fondamentale perché una società diventi competitiva.

Infine un ringraziamento ad Ezio e al suo Consiglio per il lavoro svolto, un saluto a Nicoletta , presidente Inner Wheel e a Cristina presidente Lions Club Alto Canavese , con l’augurio di poter collaborare insieme durante la mia presidenza.

Grazie.

#costantinonigra #ministro #canavese

24 visualizzazioni
  • Facebook - White Circle