• Facebook - White Circle

NEWS

 
Informazioni dal Rotary Club

Torino Smart City

12 luglio 2016


Una relazione informata e di spessore dell’architetto Carlo Micono sul tema “Torino Smart City”, martedì 31 maggio per i rotariani del Club Cuorgnè e Canavese, in sede, all’Albergo Tre Re di Castellamonte. Torino Smart City, una “città intelligente”, una città che, nel rispetto dell’ambiente, deve essere capace di produrre alta tecnologia, ridurre i consumi energetici degli edifici, promuovere trasporti puliti e migliorare in generale la qualità della vita dei suoi abitanti all’insegna delle basse emissioni di anidride carbonica. Torino Smart City vuole essere tutto questo: un nuovo modello di sviluppo, sia sociale sia economico, credibile e fatto di interventi che siano in grado di incidere sulla vita della città. Una delle componenti strategiche della trasformazione della città negli ultimi vent’anni.  


Scarica documento

MAS Children Teaching Hospital ad Hargeisa, Somaliland.

4 luglio 2016

 

Ospedale pediatrico gratuito per i bimbi della Somalia, e di insegnamento per i medici e gli infermieri somali, così come voleva Mohamed Aden Sheikh cui è dedicato. La partecipazione del Rotary Club Cuorgnè e Canavese al service del Rotary Club Ivrea. Un progetto seguito dal Rotary Ivrea sin dalla nascita, nel 2012, con l'immensa soddisfazione di veder sorgere edifici e di riconoscere nelle foto le attrezzature che il club nel tempo ha inviato.

 
Scarica documento
 

Progetto Dipendeze

26 giugno 2016

 Il Rotary Club Cuorgnè e Canavese, costantemente attento a temi di interesse per le scuole, ha partecipato ad un progetto che si è posto come obiettivo conoscenza e riflessione sulle potenziali dipendenze causate dall’uso improprio di strumenti multimediali, dall’uso ed abuso di alcool e fumo, di sostanze psicotrope, sul tema del bullismo. 

Il progetto è stato condotto in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Vistrorio, dirigente la dott.ssa Roberta Teresa Subrizi. 

Scarica documento

Prevenzione Odontoiatrica

7 giugno 2016

Il Rotary Cuorgnè e Canavese ha partecipato ad un progetto prevenzione studiato per i giovanissimi. 

Il progetto, rivolto agli alunni della 1° e 2° elementare e dell’ultimo anno delle scuole materne del territorio canavesano, si è avvalso della collaborazione e disponibilità dei medici odontoiatri della Clinica Dentale Dr. Romagnoli di Valperga. 

Il Dr. Roberto Romagnoli è rotariano del club Cuorgnè e Canavese. 

Scarica documento

STOP HPV

7 giugno 2016

Incontro Interclub Rotary Cuorgnè e Canavese, Rotary Ciriè e Valli di Lanzo e Rotary Ivrea, con la partecipazione del R.C. Chivasso e R.C. Settimo , martedì 7 giugno 2016 all’Albergo Tre Re di Castellamonte. 

Serata dedicata alla conferenza di presentazione del service nazionale “Stop Papilloma Virus”, con mandato ministeriale, che vede tutti i Rotary Club impegnati nell’organizzazione di una campagna informativa di prevenzione sull’infezione da Papilloma Virus, rivolta a insegnanti, genitori e studenti delle scuole secondarie di I° e II° grado del territorio. 

Scarica documento

Cute Project Onlus. Chirurgia plastica ricostruttiva nei paesi in via di sviluppo 

26 maggio 2016

Per i rotariani del Club Cuorgnè e Canavese serata con i medici della Cute Project Onlus, il dott. Daniele Bollero ed il dott. Edris Kalanzi, giovedì 19 maggio all’Albergo Tre Re di Castellamonte. Il Dott. Daniele Bollero ha presentato i progetti internazionali portati avanti dalla Onlus Cute Project, di cui è Presidente.

In particolare il dott. Bollero ha parlato del loro ultimo intervento in Uganda, nell’Ospedale di Fort Portal, dove collabora con il Dott Edris Kalanzi che, grazie a una borsa di studio offerta dal Lions Club Torino Europa a sostegno di Cute Project Onlus, sta perfezionando le sue conoscenze in chirurgia plastica ricostruttiva presso gli ospedali CTO e Maria Vittoria di Torino.

 

Scarica documento

Tablet come strumento didattico e di inclusione sociale

18 maggio 2016

 

Un progetto formativo di innovazione didattica del Ciac, Consorzio Interaziendale Canavesano per la Formazione Professionale. Progetto  rivolto agli allievi dei corsi di formazione al lavoro. Il progetto didattico prevede l’utilizzo dei tablet come veicolo di interattività e creatività.

Il Rotary Club Cuorgnè e Canavese, nell’ambito di un programma di service annuale molto attento al mondo dei giovani e della scuola ha condiviso, approvato e finanziato il progetto.

Con il contributo del Rotary sono stati acquistati 17 tablet. Martedì 10 maggio, nella sede Adriano Sala del CIAC di Rivarolo la consegna simbolica dei tablet, presenti il direttore del Ciac rivarolese Franco Falchi e, per il Rotary, la presidente del club Valentina Bausano e Gianni Scrinzo.

 

Scarica documento

 

Internet: mondo virtuale, pericoli reali.Conoscenza uguale sicurezza

11 maggio 2016

 

Un convegno che il Rotary Club Cuorgné e Canavese ha organizzato il 4 maggio 2016 a Cuorgnè, nell’Auditorium della Manifattura messo a disposizione dal Sindaco del Comune di Cuorgnè. Relatore della serata il Sostituto Commissario Emilio Gallo – della Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Convegno reso possibile grazie alla collaborazione degli Istituti Scolastici del Canavese, del Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio-Assistenziali C.I.S.S.38, dell’Associazione Ex Allievi di Rivarolo Canavese e del Rotaract Club Cuorgnè e Canavese.

 

Scarica documento

 

Food Mood - Noi e il cibo. La Comunicazione

3 Maggio 2016

 

Concluso il Concorso fotografico per le scuole organizzato dai Rotary e Rotaracty club Cuorgnè e Canavese.

Il concorso, rivolto a fotografi non professionisti, ha coinvolto un centinaio di ragazzi delle

scuole medie inferiori e superiori del territorio canavesano, che hanno saputo raccogliere nei loro scatti, con schiettezza e semplicità, interessanti riflessioni sul tema. Diversi soci rotariani hanno anche partecipato al concorso.

 

Scarica il documento

 

Food Mood - Noi e il cibo. Il Catalogo 

3 Maggio 2016

 

Il catalogo del concorso raccoglie la presentazione del presidente del Rotary Club Cuorgnè e Canavese, l’elenco dei componenti la giuria, dei promotori, dei patrocini, il messaggio della giuria, le menzioni e le segnalazioni di Angelo Mistrangelo, la raccolta delle fotografie suddivise per categoria.

Il catalogo è distribuito a tutti i partecipanti al concorso.

 

Scarica il documento

 

Caravaggio al Castello di Miradolo

13 Aprile 2016

 

Fuori porta del Rotary Club Cuorgnè e Canavese, domenica 20 marzo, dedicata a Caravaggio. 

Nelle accoglienti sale del Castello di Miradolo, maniero neogotico situato a San Secondo di Pinerolo è infatti ospitata una nuova suggestiva mostra organizzata dalla Fondazione Cosso. Si rinnova per l’occasione la proficua collaborazione con Vittorio Sgarbi e Antonio D'Amico, i quali hanno già condiviso con la Fondazione, nel 2014, l'importante progetto espositivo sulla figura di San Sebastiano, simbolo di integrità fisica e morale. 

 

Scarica il documento

 

 

Crescere insieme a Galyie Rogda

22 Marzo 2016

 

Un progetto del Rotary Club Cuorgnè e Canavese.

Galyie Rogda è un piccolo agglomerato in Etiopia. Si trova a 250 km circa da Addis Abeba in direzione Sud - Ovest nella Regione del Guraghe.

In questo piccolo agglomerato è presente, da Settembre 2015, la Scuola Materna, gestita dalle Suore della Congregazione Sorelle di Sant’Anna e costruita grazie al contributo della Fondazione FREM.

La creazione della Scuola Materna, non prevista dal piano di Educazione Governativo, è fondamentale, perché accoglie i bambini dai 3 ai 6 anni, offrendo loro una educazione igienica e scolastica, cibo, che per alcuni costituisce l’unico pasto dell’intera giornata.

Sister Teresa, Direttrice della scuola e Responsabile della gestione e dei programmi educativi, insieme a due maestre e tre assistenti, coordina circa 220 bambini...

 

Scarica il documento

 

 

Terza Edizione del premio Carlo Bonatto

20 Febbraio 2016

 

La terza edizione del Premio Carlo Bonatto Minella, cui il Rotary Cuorgnè e Canavese ha assicurato la partecipazione, si è concluso con la chiusura delle mostre a Praga. 

1174 opere di artisti provenienti da 46 Paesi diversi sono state sottoposte ad una giuria internazionale, presieduta da Karin Reisovà, presidente di Area Creativa 42 che ha organizzato il premio. Le mostre dei vincitori si sono svolte tra Torino, Londra e Praga. 

L’obiettivo di internazionalità è stato pienamente raggiunto ed ancor più quello della qualità artistica, della ricerca e differenziazione stilistica...

 

Scarica il documento

 

 

Un'auto chiamata Temperino

20 gennaio 2016

 

Serata di storia canavesana martedì 19 gennaio per la riunione del Rotary Club Cuorgnè e Canavese. Un relatore molto preparato, Emilio Champagne, presidente dell’associazione culturale Terra Mia di Castellamonte, un uditorio di rotariani ed ospiti attento e coinvolto: un  corredo di fotografie d’epoca e l’incredibile storia dei fratelli Temperino di Borgiallo, che
all’inizio del novecento costruirono la prima utilitaria ed entrarono nella storia automobilistica italiana. Oggi una vettura Temperino è esposta al Museo dell’Automobile di Torino e continua a stupire i visitatori per design ed eleganza concentrati nelle sue ridotte dimensioni...

 

Scarica il documento

 

 

Assemblea ordinaria del club. Nomina ed approvazione del Consiglio Direttivo 2016-2017

13 gennaio 2016

 

Serata di martedì 12 gennaio dedicata all’assemblea del Club.

Ordine del giorno:

Nomina e approvazione del consiglio direttivo 2016-2017

Riepilogo e consuntivo situazione Services anno 2015-2016

Presentazione sito internet e pagina facebook del Club Cuorgnè e Canavese

 

Scarica Documento

 

 

Concerto del Coro Polifonico Città di Rivarolo. "Aspettando il Natale"

Dicembre 2015

 

Concerto del Coro Polifonico Città di Rivarolo organizzato dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese il 3 dicembre 2015, nella Chiesa di S.Michele in Rivarolo. “Aspettando Il Natale” il titolo del concerto, destinato alla raccolta fondi a favore del Fondo Caritas. Iniziativa coronata da successo vista la significativa partecipazione di pubblico e la conseguente raccolta di offerte. Raccolta messa a disposizione del Fondo Caritas per l’utilizzo secondo il loro programma.

 

( Scarica Documento)

 

 

Service Natale 2015

19 Dicembre 2015
 

La tradizionale distribuzione di pacchi natalizi del Rotary Club Cuorgnè e Canavese.

I soci, secondo il programma del service, si sono quotati per la provvista dei contenuti e hanno partecipato alla confezione dei pacchi natalizi....

 

Scarica Documento

 

Fuorisede rotariano: “Raffaello Il Sole delle Arti” alla Reggia di Venaria

19 Dicembre 2015
 

Una nuova tappa fuorisede nell’annuale programma di attenzione agli eventi del territorio.

Una fredda mattinata di fine novembre per un nutrito numero di rotariani del Club Cuorgnè e Canavese, con ospiti e famigliari al seguito nel gruppo in visita alla Reggia di Venaria, occasione la mostra “Raffaello Il sole delle arti”. Organizzazione impeccabile di Tomaso Ricardi Di Netro, compresa la scelta di una guida eccezionale ad accompagnare i momenti salienti della mostra.

 

Scarica Documento

 

Il Rotary incontra Paola Gianotti

16 Dicembre 2015

L'eporediese Paola Gianotti ha percorso il firo del mondo in bicletta stabilendo un primato da Guinnes: quasi 30.000 km macinatati in 144 giorni. Paola Gianotti, quando non viaggia per il mondo, vive ad Ivrea. Laureta in Economia...

 

Scarica Documento

 

 

Borsa di studio del Rotary Cuorgnè e Canavese

30 Novembre 2015
 

Come ogni anno per le celebrazioni della festa di Sant’Eligio, a Rivarolo Canavese, si è tenuta la cerimonia di consegna delle borse di studio agli allievi più meritevoli delle scuole del territorio canavesano ...

 

Scarica Documento

 

 

Conferenza del prof.Giancarlo Isaia in occasione dell'Interclub Inner Wheel Cuorgnè e Canavese e Rotary Club Cuorgnè e Canavese  

"Manteniamo le ossa in salute"

La prevenzione delle malattie delle ossa ed in particolare dell'Osteoporosi è stato il tema trattato dal prof. Isaia, Presidente della Società' Italiana dell'Osteoporosi, vicepresidente dell'Accademia di Medicina di Torino e direttore della Cattedra ...

Scarica Documento

Fuorisede Rotariano di Agosto: Forte di Bard

Agosto 2015

"Le mostre"

Da Bellini a Tiepolo. Capolavori Accademia dei Concordi.

Una selezione di capolavori provenienti dalla Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile di Rovigo è protagonista della mostra Da Bellini a Tiepolo curata dal Vittorio Sgarbi, al Forte di Bard dal 20 giugno all'8 novembre 2015. L'esposizione offre una sorprendente panoramica della stagione artistica che va dal Quattrocento al Settecento.

Sebastiano Salgado – Genesi

Fotografie di Sebastião Salgado, a cura di Lélia Wanick Salgado.Il progetto raggruppa ben 245 fotografie frutto del viaggio fotografico che Salgado ha compiuto nei cinque continenti per documentare, con immagini in un bianco e nero di grande incanto, la rara bellezza del nostro principale patrimonio, unico e prezioso: il nostro pianeta.

Walter Bonatti – Fotografie dai grandi spazi.

La mostra Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi, omaggia uno dei più grandi alpinisti italiani. Con l’ausilio di video, di documenti inediti e di un allestimento coinvolgente all'interno dell'Opera Mortai della fortezza, il progetto ripercorre il racconto visivo, le vicende esistenziali e le avventure dell’alpinista ed esploratore italiano.
Le immagini testimoniano oltre trent'anni di viaggi alla scoperta dei luoghi meno conosciuti e più impervi della Terra e raccontano la passione di Bonatti per l’avventura insieme alla straordinaria professionalità di un grande reporter.

Il Forte di Bard ha deciso di proporre la mostra anche in ragione della concomitanza particolarmente significativa dell’apertura della nuova Funivia del Monte Bianco Skyway e del 150esimo anniversario della conquista del Cervino, due vette centrali nella storia umana e alpinistica di Walter Bonatti.

 

Passaggio del collare al Rotary Club Cuorgnè e Canavese

24 giugno 2016

 
Si è svolto nel tardo pomeriggio di martedì 21 giugno, nella splendida cornice del giardino di Palazzo Farina a Rivarolo Canavese, il tradizionale passaggio delle consegne ai vertici del Rotary Club di Cuorgnè Alto Canavese e del Rotaract.Club Cuorgnè e Canavese. Alla cerimonia erano presenti i soci dei club rotariani del Canavese, e, come ospiti, il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno, il sindaco di Agliè Marco Succio, il presidente di Confindustria Canavese Fabrizio Gea, questi due ultimi anche rotariani del club Cuorgnè e Canavese e la neo presidente dell’Inner Wheel Cuorgnè e Canavese, Fiorella Datrino.

 

Scarica documento

Torino Smart City: nuovi edifici sostenibili

15 giugno 2016  

 

La presentazione dell’architetto Carlo Micono la sera del 31 maggio 2016 alla riunione del Rotary Club Cuorgnè e Canavese a Castellamonte. Carlo Micono è certificatore energetico iscritto agli albi della Regione Piemonte e della Regione Lombardia. E’ giornalista pubblicista, collabora con la testata “Giornale dell’Architettura” di Allemandi, di cui è curatore della pagina “Tecnologia e Materiali”. Attualmente collabora con la società di ingegneria Ai Engineering, nel settore Enegia e Impianti. Tra gli oltre 50 progetti che l’hanno visto coinvolto nelle diversa fasi, dalle proposte di gara al cantiere, si possono ricordare esempi di nomi eccellenti nel panorama dell’architettura italiana, quali Massimiliano Fuksas, 5+1aa, Cino Zucchi.  

Scarica documento 

 

​Restauro della tela raffigurante Madonna con Bambino, San Giuseppe e San Francesco d'Assisi

26 Giugno 2016

Nell’ambito dell’impegno per il recupero e la valorizzazione delle testimonianze artistiche e culturali del Canavese, il Rotary club Cuorgnè e Canavese ha promosso il restauro di un’importante opera, il dipinto su tela di Mattia Franceschini (1751) raffigurante la Madonna con Bambino, San Giuseppe e San Francesco d’Assisi. 

Scarica documento

Il fascino della Cultur Egizia

20 Giugno 2016

Fuori porta del Rotary Club Cuorgnè e Canavese venerdì 29 aprile dedicata alla cultura egizia. Grazie al Museo Egizio di Torino l’opportunità di poter riscoprire una civiltà molto lontana ma anche estremamente affascinante; gli antichi Egizi continuano infatti ad essere capaci di suscitare un notevole interesse ai giorni nostri, grazie alle loro avanzate conoscenze in numerosi campi, dalla matematica, all'astronomia, dalla medicina fino all'esoterismo. 

Visita al museo che, dalla fondazione nel 1824, ha acquisito migliaia di reperti dal piemontese Bernardino Drovetti, console generale di Francia durante l'occupazione in Egitto, unendoli ad altri reperti di antichità classiche di Casa Savoia. 

 

Scarica documento

HPV: obiettivo generazioni protette

7 Giugno 2016

La relazione della Dott.ssa Silvia Gambotto durante l’interclub Rotary Cuorgnè e Canavese, Rotary Ciriè e Valli di Lanzo e Rotary Ivrea martedì 7 giugno 2016 a Castellamonte. 

La Dott.ssa Silvia Gambotto, rotariana PHF del club Cuorgnè e Caavese, è pediatra di famiglia; tra le diverse esperienze professionali è dal 2003 Referente Regionale FIMP per le vaccinazioni, è esperta di metodologie della formazione, di sperimentazione clinica dei farmaci, partecipa ai principali eventi scientifici in qualità di animatore di formazione, segreteria scientifica, relatore, docente, partecipa a progetti di cooperazione internazionale come CCWW. 

Scarica documento

Managing HPV 

7 Giugno 2016

La relazione della Dott.Fabrizio Bogliatto in occasione dell’interclub Rotary Cuorgnè e Canavese, Rotary Ciriè e Valli di Lanzo e Rotary Ivrea, martedì 7 giugno 2016 a Castellamonte. 

Il Dott. Fabrizio Bogliatto, MD, PhD, Rete di Patologia del Basso Tratto Anourogenitale ASLTO4, è Medico Chirurgo, Specialista in Ginecologia e Ostetricia, Dottore di Ricerca in Scienze Cliniche Ginecologiche, Dirigente Medico di I livello presso Ospedale Civico di Chivasso (To). 

Scarica documento

Rotary Youth Leadership Awards (RYLA) 2016

26 Maggio 2016

Rotary Youth Leadership Awards (RYLA) è un seminario di leadership coordinato dai Rotary Clubs nel mondo. Ogni anno migliaia di ragazzi partecipano a questo programma.

Ottavia Bianchetta e Michele Uberti i rappresentanti del Rotaract club Cuorgnè e Canavese presenti al Ryla 2016 e invitati alla riunione Rotary a Castellamonte la sera del 19 maggio 2016 per illustrare gli aspetti del seminario.

 

Scarica documento

Una nuova tv in canavese

18 Maggio 2016

 

Il Rotary Club Cuorgnè e Canavese dedica una riunione a dibattere sul tema della TV in  Canavese. All’albergo Tre Re in Castellamonte, il 19 aprile, un relatore titolato, Elso Merlo, già direttore di Rete Canavese, per condurre un incontro in cui sono stati toccati i vari temi che richiamano la tv del Canavese e, più in generale la vita delle tv locali.

Rete Canavese, classico esempio di rete locale, nata nel 1977 a Castellamonte, ha chiuso le trasmissioni il 31 dicembre 2015.

Ma si annuncia una nuova iniziative. Il direttore Elso Merlo indica nuova strada, una tecnologia aggiornata, streaming, ma ancora tv, in Canavese e per il Canavese, ancora la tv del Canavese e della Città Metropolitana. E contenuti riveduti, nuove soluzioni e presenze per un nuovo challenge. E un accenno di data: inizio giugno 2016. 

 

Scarica Documento

 

Food Mood - Noi e il cibo. La Partecipazione

3 Maggio 2016

 

Presenza cospicua delle scuole canavesane al concorso fotografico Food Mood – Noi e il cibo del Rotary Club Cuorgnè e Canavese.  Non mancano le presenze dei Club Rotary e ’Inner Wheel.

Le scuole che hanno avuto allievi partecipanti al concorso fotografico: Scuola Media Inferiore "Camillo Olivetti" , Agliè - Scuola Media Statale G. Cresto, Castellamonte - Istituto D'Istruzione Superiore Felice Faccio, Castellamonte - Liceo Scientifico Statale 'A. Gramsci’, Ivrea -Istituto Statale Di Istruzione Scientifica E Tecnica A.Moro, Rivarolo Canavese - Istituto Comprensivo G. Gozzano, Rivarolo Canavese – Istituto SS. Annunziata, Rivarolo Canavese - Scuola Media Statale A. Arnulfi, Valperga - Scuola Media G. Saudino, Vico Canavese.

 

Scarica Documento

 

Food Mood - Noi e il cibo. La Premiazione

3 Maggio 2016

 

Premiazione dei vincitori del concorso fotografico Food Mood: Noi e il Cibo sabato 16 aprile 2016, nella Sala Consigliare di Rivarolo Canavese. Presenti il Sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno, la Presidente del Rotary Club Cuorgnè e Canavese Valentina Bausano, per la giuria del concorso Angelo Mistrangelo e Elena Datrino. Notevolissima la presenza dei dirigenti scolastici delle scuole e degli allievi partecipanti del concorso. La premiazione dei vincitori preceduta dagli interventi del Sindaco di Rivarolo Canavese, del Presidente del Rotary, di Elena Datrino che, per la giuria, ha illustrato canoni e valori scelti per le fotografie, del critico Angelo Mistrangelo per commentare le menzioni ed i riconoscimenti.

 

Scarica Documento

 

Food Mood - Noi e il cibo. La mostra fotografica

3 Maggio 2016

 

Le sale di Casa Toesca per la mostra fotografica del concorso Food Mood: Noi e il Cibo.

La collaborazione esperta di Area creativa42, coinvolte la presidente Karin Reisovà, la vice presidente Elisabetta Chiono ed il loro team.

Food Mood: Noi e il Cibo approfitta della dimora settecentesca di Casa Toesca, dell’incantevole giardino e di due sale espositive per una mostra su due livelli della casa padronale.

 

Scarica Documento

 

Il dott. Mario Barbuto con il Rotary Club Cuorgnè e Canavese

15 Marzo 2016

 

Capo del Dipartimento dell’Organizzazione della Giustizia dal 2014, ex presidente della Corte D’Appello di Torino, il dott. Barbuto ha incontrato i Rotariani, riuniti in interclub con l’Inner Wheel Cuorgnè e Canavese il 15 marzo all’Albergo Tre Re a Castellamonte, affrontando un tema di assoluta attualità: “Diciotto mesi al Ministero della Giustizia. Luci ed ombre nel tentativo di cambiare la giustizia civile in Italia”

A Torino Barbuto si è adoperato per sveltire l'iter dei procedimenti, a cominciare da quelli civili, che per i tempi troppo lunghi sono una zavorra del sistema giustizia italiano. 

 

Scarica Documento

 

 

Mimose e Champagne

8 Marzo 2016

 

Lezione di champagne martedì 8 marzo in sede, presso l’Albergo Tre Re di Castellamonte. Nella giornata internazionale della donna, la festa per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono state soggette, e lo sono ancora, in tutte le parti del mondo, il Rotary Club Cuorgnè e Canavese

celebra con il richiamo delle nobili “bollicine” ed il fiore simbolo per la festa della Donna.Relatore: Davide Negro Cousa, sommeiller che parla di vini e viaggi enogastronomici in giro per il mondo, per business e per passione. 

 

Scarica Documento

 

 

La "Malafemmina" nel melodramma

23 Febbraio 2016

 

Serata con richiamo al mondo della musica martedì 23 febbraio per il Rotary Club Cuorgnè e Canavese. In sede, all’Albergo Tre Re di Castellamonte, soci rotariani e significativa presenza di socie Inner Wheel Cuorgnè e Canavese, un tema particolare, “La malafemmina nel melodramma”, con un relatore di eccezione, il maestro Gianni Possio,. Il maestro Possio, rotariano, past president del Rotary Club Torino Castello, è compositore, docente del Conservatorio...

 

Scarica Documento

 

 

Un aiuto a "Una casa per gli amici di Francesco"

9 Febbraio 2016

 

Martedi 9 febbraio si sono trovati riuniti in Interclub nella comune sede sociale dei Tre Re di Castellamonte i due club più rappresentativi fra le associazioni di servizio che operanto in alto canavese, il LIONS CLUB ALTO CANAVESE e il ROTARY CLUB CUORGNE’ E CANAVESE.

Grazie alla sinergia fra i due Presidenti in carica, Cristina Pedron e Valentina Bausano, che non a caso sono la prima donna entrata nel Lions Alto Canavese (Cristina) ed il primo presidente donna del Rotary (Valentina) si è concretazzato questo service che rinnova lo storico sostegno a una delle realtà più meritevoli presenti sul territorio: la “Casa per gli Amici di Francesco”. 

 

Scarica Documento

 

Nasce il Rotaract Club Cuorgnè e Canavese

15 Dicembre 2015

 

L’incontro annuale di fine anno,

Il tradizionale momento in cui i rotariani si riconoscono, condividono valori e programmi, consolidano amicizia e senso di appartenenza al club.

Appartenenza e confronto con altre identità culturali. Il concetto di “noi” che riunisce in un gruppo come nei legami che stringiamo quotidianamente con chi ci circonda. Una sfera che non può essere chiusa a se stessa ma che si apre con peculiarità, differenze, sfaccettature all’universo circostante non per sfuggirne ma bensì per cercare di costruire una coscienza comune e stimoli per un nuovo incontro collettivo. Scardinare le logiche comuni dell’appartenenza e delle sue declinazioni più occlusive e autoreferenziali. 

In quest’atmosfera è stata ufficializzata la nascita del nuovo club Rotaract Cuorgnè e Canavese, padrino il Rotary Club Cuorgnè e Canavese...

 

Scarica Documento

 

 

Il Governatore del Distretto 2031 del Rotary International, Massimo Tosetti, visita il Rotary Club Cuorgnè e Canavese.

10 Novembre 2015

 

Massimo Tosetti è socio del Rotary club Biella dal 2004, socio onorario del Rotaract club Biella.

Storia rotariana:
Consigliere di club dal 2006 al 2011. Segretario di club dal 2009 al 2011.Presidente 2011-2012. Commissione distrettuale Progetti e manifestazioni 2012-2013...


Scarica Documento

 

Riconoscimenti PHF attribuiti durante la riunione in occasione del passaggio delle consegne tra il presidente uscente del club, Ezio Zanotto e la nuova presidente per l'anno rotariano 2015-2016 Valentina Bausano.

Settembre 2015

 

Ezio Zanotto consegna il riconoscimento Paul Harris Fellow a Gianluigi Serena che con la Fondazione Frem ha sostenuto e realizzato diversi progetti soprattutto in Centro Africa...

 

Scarica Documento

 

 

Conferenza dell'architetto Filippo Masino

29 Settembre 2015

 

Nel corso della serata Filippo Masino ha spiegato all’uditorio la concettualità dei grandi teatri e arene costruiti in Piemonte.

“Le architetture per lo spettacolo nel Piemonte Romano: teatri e anfiteatri tra scavo ....

 

Scarica Documento