• Facebook - White Circle

TROFEO DI CANOTTAGGIO INDOOR PER ATLETI DIVERSAMENTE ABILI

COPPA ROTARY CUORGNE' E CANAVESE

 
SABATO 23 MARZO - DOMENICA 24 MARZO 2019
Società Canottieri Candia 2010

Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019 presso la Società Canottieri Candia 2010 si terrà la prima edizione della Coppa Rotary Cuorgnè e Canavese, trofeo di Canottaggio Indoor legato alle competizioni di Special Olympics.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con la Società Canottieri Armida di Torino, e avviene in concomitanza con il Meeting Nazionale Giovanile, organizzato dalla Federazione Italiana Canottaggio.

Le competizioni Special Olympics (qui il link al sito dell'Associazione, che organizza in tutto il mondo eventi sportivi per atleti con disabilità intellettiva) permettono agli atleti partecipanti e con una forte passione sportiva di mettersi alla prova nelle loro specialità, al motto di “che io possa vincere, ma se non ci riuscissi che io possa tentate con tutte le mie forze”.

Il movimento Special Olympics nasce nel 1968 negli Stati Uniti. La missione di questo movimento è di promuovere la pratica sportiva per persone con disabilità intellettiva, dando loro continue possibilità di sviluppo fisico e psichico, e facendo dimostrare loro coraggio e resistenza. Lo sport, in questo caso, è un mezzo per favorire la crescita personale, l’autonomia e la piena integrazione.

I canottieri Special Olympics di tutta Italia si riuniranno a Candia il 23 e 24 marzo 2019 per un match spettacolare di gare di canottaggio indoor su varie distanze, con il coinvolgimento di partners affiatati che nelle staffette si alterneranno agli atleti.

Contemporaneamente verranno coinvolte le associazioni del territorio per un evento di “prova lo sport”, in modo da poter diffondere la pratica della attività remiera anche in altre realtà.

Programma delle gare

Il programma delle gare prevede, per sabato 23 marzo, alle 9:30 la sfilata delle delegazioni e degli atleti provenienti da tutta Italia, e competizioni in batteria dalla 10:30 alle 12:30 e dalle 15 alle 19:30. A partire dalle 15 sarà possibile, per chi voglia approfondire la tecnica di questo sport, cimentarsi in prove e simulazioni di gara.

Domenica 24 marzo a partire dalle 9:30 e per tutta la mattinata si terranno le finali, e a seguire le staffette conclusive e le premiazioni delle gare.

Squadre partecipanti

Canottieri Armida da Torino

Poliportiva Arcobaleno-Canottieri Moto Guzzi da Mandello del Lario (Lecco),

La Missione Sportiva da Sarzana (La Spezia),

Canottieri Lazio da Roma,

Canottieri Tevere Remo da Roma,

Accademia del Remo da Napoli

Indoor rowing: cos’è e perché si pratica

Utilizzato dai canottieri come efficace strumento di allenamento, il remoergometro è un attrezzo meccanico che simula fedelmente il gesto della remata del canottiere.

Tutti i remoergometri sono costituiti da un meccanismo di frenatura o di smorzamento di energia, collegato ad una catena alla cui estremità è presente un manicotto. L’intensità della frenatura può essere regolata, simulando l’attrito della pala quando incontra l’acqua durante la remata.

Il remoergometro viene generalmente utilizzato dagli atleti e dalle scuole di canottaggio per gli allenamenti invernali, e come strumento propedeutico e di diffusione sportiva presso gli istituti scolastici.

Divenuto quasi uno sport a sé stante dal canottaggio, in tutto il mondo si organizzano competizioni nazionali e mondiali.

COPPA ROTARY.jpg
Dove si terranno le gare

Le competizioni si terranno presso il Circolo Canottieri Candia 2010, Strada Sottorivara n. 2 - Candia Canavese

Per gli atleti e gli accompagnatori saranno organizzati servizi di transfer dai luoghi di pernottamento ai luoghi di gara

I sostenitori possono seguire le seguenti indicazioni:

In auto

Autostrade:

  • Autostrada Torino - Aosta, uscita San Giorgio, direzione Caluso e Candia.

  • Dal vercellese e dal centro - sud del Piemonte il lago è raggiungibile con l'autostrada Genova - Vercelli - Santhià, uscita Casale; proseguire sulla S.S. 11 per Cigliano, attraversando la Dora Baltea sulla strada che porta a Vische.

Viabilità ordinaria:

  • Da Torino: S.S. 11 fino a Chivasso e proseguendo sulla S.S. 26 fino ad incontrare la segnaletica che indica le località circostanti il lago: Mazzè, Candia, Vische.

 

In treno

Stazioni:

  • La stazione di Candia Canavese è posta sulla linea Torino - Chivasso - Aosta. Alcuni treni effettuano anche servizio di trasporto biciclette.
    Per ulteriori informazioni: www.trenitalia.com

 

Altri mezzi pubblici

Autobus:

  • Gli autobus per Candia partono da Torino e Aosta e raggiungono il centro del paese.

Per informazioni, notizie e aggiornamenti sull'Evento consultare la pagina Facebook dedicata