Giuseppe Amati. Carlo Frigerio ricorda il socio fondatore e primo presidente del Club

​ PER GIUSEPPE AMATI I famigliari dell'amico Giuseppe, dell'ing. Amati, come eravamo abituati a chiamarlo, mi hanno chiesto di ricordarlo con le parole che la lunga amicizia e la stima reciproca e la vicinanza negli ultimi mesi possono far scaturire spontanee. Giuseppe ha amato la sua famiglia ed era molto orgoglioso dei suoi nipoti; era felice quando, per le feste di fine anno, riusciva a riunirli tutti insieme a casa sua, e si prendeva cura di tutti i dettagli, dalla preparazione dei “ passatelli” alla lunga cottura dello zampone, secondo le tradizioni dei suoi luoghi di origine. Giuseppe è stato un ingegnere profondamente legato al suo lavoro e all'amore per la gomma, una materia viva, ch

  • Facebook - White Circle